Petrolio, analisi tecnica delle quotazioni

Il prezzo del petrolio ha guadagnato la scorsa settimana l’1,6%. Il future sul WTI con scadenza aprile ha chiuso venerdì a New York a $93,45 al barile. A spingere le quotazioni del greggio è stato soprattutto l’aumento della fiducia degl investitori nella crescita dell’economia degli USA, il maggiore consumatore al mondo di energia.  L’impostazione grafica è migliorata. Il prossimo target si trova a $94,90 – $95,00. Successivamente il prezzo del petrolio potrebbe salire fino a $98,25. Verso il basso bisogna tenere d’occhio area a $89,00. Una violazione di  questo supporto farebbe scattare un segnale ribassista con target a circa $84,00.

Miglior Broker Opzioni Binarie Regolamentato

Lascia un commento:

Lascia un commento