Segnali di trading: come funzionano

I segnali di trading possono rivelarsi un ottima soluzione per realizzare dei guadagni col trading binario.
I segnali sono operazioni sui mercati finanziari consigliate da trader esperti o professionisti e possono essere copiati e utilizzati da tutti i trader che ne hanno l’accesso.
A tal proposito è importante considerare non solo come funzionano ma anche i principali broker del settore che offrono tali servizi.

Come funzionano i segnali di trading

I segnali di trading possono essere identificati come strumenti di supporto per migliorare le previsioni del trader sull’andamento di asset e realizzare dei buoni guadagni nelle opzioni binarie.

Nel trading con le opzioni binarie i segnali sono sempre più ricercati dagli utenti in quanto permettono di ottenere guadagni anche a trader con poca esperienza nel settore.
Questi segnali forniscono al trader un indicazione importante sull’andamento di un determinato asset e permettono di prevedere in modo quasi sicuro la mossa successiva da fare per guadagnare con una operazione.
Se usati nel modo giusto i segnali possono essere un ottima strategia per ottenere guadagni con il trading binario.

Possono essere a pagamento o gratuiti ed essere forniti dagli stessi broker del settore come ulteriore elemento da utilizzare per una maggiore operatività.

Bisogna infatti considerare che il prezzo all’interno di un mercato può seguire principalmente tre direzioni:

  • Al rialzo, ossia un andamento verso l’alto dei principali prezzi di un asset.
  • Al ribasso, ossia un andamento verso il basso dei principali prezzi di un asset.
  • Inversione o conferma di un trend, ossia il prezzo tende o a cambiare totalmente la direzione iniziale o a confermare tale direzione.

Un esempio pratico sui segnali di trading

Con un esempio pratico è possibile osservare con attenzione le principali dinamiche che un prezzo di un asset può subire su un mercato, assumendo come presupposto un asset valutario (Euro/Dollaro) con un tasso di cambio 1.2520.

Una prima direzione che il prezzo dell’asset potrebbe subire è al rialzo, con valori che superano di gran lunga il valore di 1.2520 e che se ben sfruttati potrebbero trasformarsi in ottime possibilità di guadagno con le opzioni binarie.

Una seconda direzione che il prezzo dell’asset potrebbe subire è al ribasso, con valori più bassi rispetto all’iniziale 1,2520 e che ancora una volta se ben sfruttati potrebbero trasformarsi in ottime opportunità di guadagno.

A ciò si aggiunge una terza direzione di conferma o di inversione del trend, dove la capacità di analisi del trader è fondamentale.

Una situazione infatti come quella appena osservata del ribasso del prezzo, richiederebbe investimenti nel medio termine con acquisti di opzioni binarie di tipo put per aumentare le possibilità di maggiori guadagni.

Tuttavia c’è anche da considerare che il prezzo di un asset può seguire una terza direzione di conferma del trend al ribasso o di inversione verso un trend al rialzo e tale informazione può essere in alcuni casi capita per tempo proprio con l’utilizzo dei segnali di trading.

Segnali di trading e strategia sui dati macroeconomici

Può inoltre assumere un ruolo molto importante per realizzare dei buoni guadagni con il trading binario associare ad un classico utilizzo dei segnali di trading una strategia sui dati macroeconomici.

Non bisogna infatti mai dimenticare che un mercato può essere influenzato da particolari dati macroeconomici della giornata che possono essere osservati attraverso dei calendari economici (presenti in rete o messi a disposizione da parte degli stessi broker del settore).

Ad esempio nel nostro esempio dell’asset valutario, abbiamo osservato le probabili direzioni di un prezzo ed i relativi vantaggi in caso di previsione corretta, ma c’è da aggiungere che questa direzione può anche dipendere da particolari eventi della giornata.

economic-calendario strategia

In questo tipico calendario economico, molto utile nel campo dell’asset valutario, sono indicate le principali notizie della giornata, il mercato di riferimento e la valutazione degli eventi dal maggiore impatto (due o tre tori) su dollaro (USD) ed euro (EUR).

Broker di opzioni binarie con segnali di trading gratuiti

Ritornando all’importanza dei segnali di trading non mancano nelle opzioni binarie broker che hanno realizzato i suddetti servizi a titolo gratuito all’interno della propria piattaforma di trading online come TopOption, OptionTime e 24Option.

topoption-segnali-gratuiti

TopOption offre la possibilità di ricevere segnali di trading gratuiti effettuando un deposito di soli 500 Euro.
Questo va ad aggiungersi al Bonus di Benvenuto del 100% sul primo deposito offerto da TopOption che va a raddoppiare il vostro investimento.
I segnali si basano su algoritmi avanzati generati dall’attività di trading di trader professionisti e permettono di visualizzare in modo istantaneo quale direzione prenderà un determinato asseto o azione se al ribasso o al rialzo.
Per utilizzare il servizio sui segnali di trading di Topoption e per conoscere i servizi del broker clicca qui

 

Miglior Broker Opzioni Binarie Regolamentato

Lascia un commento:

Lascia un commento