Come diventare un buon investitore

Chiunque di noi può essere un buon investitore. Naturalmente è necessario conoscere il giusto atteggiamento relativamente ai rischi che siamo in grado di accettare e quindi evitare ciò che non si adegua al nostro profilo di rischio. Jay Ferrara dice: “L’obiettivo finale è quello di aumentare l’equilibrio. Se stai perdendo soldi nel corso dei decenni, non stai facendo qualcosa di giusto“.
Ecco alcuni suggerimenti pensati per voi da www.finanzamilano.it per diventare un buon investitore:
1)    Inizialmente bisogna imparare a conoscersi per comprendere la tipologia di investitore che rappresentiamo. Questa è una fase da non sottovalutare perché influisce su tutto il resto e sulla buona riuscita dell’investimento. E’ anche possibile metter nel conto la possibilità di avere dei fallimenti iniziali. Anche gli sbagli sono utili per capire le nostre caratteristiche e potenzialità a lungo termine.
2)    Conoscere bene i prodotti finanziari in cui si investe. Bisogna utilizzare del tempo per informasi sui prodotti finanziari e sulle loro potenzialità di crescita. Questo aspetto oggi è fortemente agevolato dei numerosi siti web in grado di dare notizie approfondite ed aggiornate.

3)    Diversificare il portafoglio. E’ consigliabile differenziare il vostro patrimonio da investire su diversi prodotti finanziari, come obbligazioni, azioni, valute, materie prime, ecc.
4)    Mantenersi coerenti con la propria strategia d’investimento. Fissare a priori i propri obiettivi da raggiungere con il prodotto finanziario acquistato e non farsi influenzare da giudizi esterni o trend momentanei.
5)    Controllare attentamente i vostri prodotti, anche quotidianamente. Bisogna essere molto attenti alle variazioni anche intraday dell’investimento, soprattutto se si investe in azioni. In casi di perdita pensare, o meglio, identificare per tempo strategie alternative per non rischiare di accumulare perdite economiche.
6)    Analizzare la storia dei prodotti finanziari utilizzati o in generale del mercato finanziario. Molto spesso la storia si ripete e questo può esservi d’aiuto per giocare d’anticipo.
Investire in borsa non può definirsi una attività alla portata di mano di tutti. Viceversa bisogna essere molto attenti, appassionati ed informati. Se non vi sentire sufficientemente preparati affidatevi, almeno inizialmente, ad intermediari. Nel frattempo imparate da loro e studiate le basi fondamentali della borsa. Questo vi servirà tantissimo per diventare investitori di successo. E ricordate: “Non avete mai ragione o torto perché gli altri sono d’accordo con voi. Avete ragione perché i vostri dati sono esatti e il vostro ragionamento è corretto“, parola di Warren Buffet.

Miglior Broker Opzioni Binarie Regolamentato

Lascia un commento:

Lascia un commento