Unicredit alla verifica della soglia di 1,70 euro per azione

Mattinata debole per Unicredit, che ha fallito ieri l’ennesimo test con il bordo superiore del canale ribassista in vigore da metà febbraio e rischia ora un delicato approdo verso la soglia psicologica a 1,7 euro. Il cedimento di questo livello fornirebbe un nuovo segnale ribassista, che potrebbe anche proiettare le quotazioni verso i minimi di metà aprile in area 1,63-1,62. Al rialzo, un primo impulso positivo potrà invece arrivare dal breakout di 1,75 euro.

Miglior Broker Opzioni Binarie Regolamentato

Lascia un commento:

Lascia un commento