Strategie opzioni binarie: come utilizzare il pivot point

Le opzioni binarie presentano tra i propri punti di forza la possibilità di poter attuare molte strategie diverse per raggiungere l’obiettivo del guadagno online.

Con le Opzioni il Trader ha possibilità, rispetto ad altri strumenti finanziari, di poter differenziare anche i propri investimenti e di utilizzare di volta in volta strategie basate su un’analisi tecnica, per individuare graficamente le principali tendenze del mercato come quella ben più nota del pivot point.

Perché utilizzare una strategia pivot point nelle opzioni binarie?

I pivot point rientrano nella categoria di strategie basate sull’analisi tecnica e offrono la possibilità anche agli utenti alle prime armi di poter sfruttare tranquillamente tale impostazione per aumentare le possibilità di guadagno con le opzioni binarie.

Si tratta di impostare su di un grafico un più classico indicatore costituito da due resistenze e due supporti ed osservare un prezzo nel tempo all’interno delle suddette aree.

pivon point strategie

Come possiamo notare quindi si tratta di una tecnica molto semplice da eseguire, che non richiede calcoli complessi e che soprattutto in un orizzonte del breve termine porterà forti benefici su delle maggiori possibilità di prevedere un andamento di un asset.

Come utilizzare una strategia pivot point nelle opzioni binarie

Per utilizzare una strategia del pivot point è quindi necessario impostare su un grafico un time frame di riferimento (possibilmente nel breve termine) ed osservare cosa accade all’interno delle quattro linee di resistenze e di supporti.

Se infatti un prezzo tende a rimbalzare su un pivot point di supporto oppure ad infrangere un pivot point di resistenza è consigliabile acquistare una opzione binaria di tipo call.

Viceversa se un prezzo tende a rimbalzare su un pivot point di resistenza oppure ad infrangere un pivot point di supporto è consigliabile acquistare una opzione binarie di tipo put.

Attenzione inoltre alle dinamiche del pivot point nel corso della giornata poiché parliamo di livelli giornalieri che possono essere raggiunti anche più volte nel corso della giornata.

Ecco perché è consigliabile impostare sempre dei time frame nel breve periodo ed osservare la tendenza principale del prezzo per una successiva decisione sull’investimento da attuare.

Un esempio pratico su una strategia pivot point su un time frame di 60 minuti

Con un piccolo esempio osserviamo praticamente il funzionamento di una strategia pivot point e soprattutto il facile meccanismo che garantisce anche ai meno esperti un buon utilizzo.

Ipotizziamo di voler osservare le principali tendenze nel corso della giornata di un asset valutario impostando un time frame di 60 minuti.

pivot point

Ebbene il primo passo sarà di osservare cosa accade all’interno delle quattro linee di resistenze e di supporti in questo arco di tempo, per verificare la presenza o meno di una tendenza comune.

Nel nostro caso il prezzo tende a rimbalzare più volte su un pivot point di supporto e in misura minore su un pivot di resistenza, mostrando graficamente delle condizioni in cui un acquisto di una opzione di tipo call presenta più opportunità di realizzare un guadagno.

Come utilizzare correttamente una strategia pivot point

Per una corretta applicazione di una strategia pivot point, ti consigliamo quindi di osservare alcune semplici regole che è possibile racchiudere in 5 punti:

  • Impostare sul grafico un time frame nel breve periodo o comunque nel corso della stessa giornata.
  • Osservare le principali tendenze del prezzo per una successiva decisione sull’investimento da attuare.
  • Ricordare la regola base in cui è consigliabile acquistare una opzione binaria di tipo call o di tipo put.
  • Applicare sempre una strategia di base come una gestione del capitale, investendo solo il 5% de capitale totale su ogni operazione. In questo modo si avrà sempre la sicurezza di ottenere un buon guadagno dall’operazione in caso di esito positivo sull’operazione e una minore perdita in caso di esito negativo sull’operazione.
  • Utilizzare un buon broker che permetta di applicare nel migliore dei modi delle strategie basate sull’analisi tecnica, come quella appena evidenziata del pivot point.

Su questo ultimo punto c’è da aggiungere che è presente nel settore delle opzioni binarie, una forte attenzione da parte degli stessi broker nel fornire delle piattaforme tecniche e semplici da utilizzare.

Oltre che alla presenza sempre nella piattaforma dei broker, di strumenti di formazione anche per trader meno esperti che permettano di applicare diverse strategie in poche e semplici mosse e aumentare le possibilità di guadagno on line.

Vai all’indice Strategie Opzioni binarie ->>

Miglior Broker Opzioni Binarie Regolamentato

Lascia un commento: